Fondo audiovisivi Eido Lab

Raccoglie le produzioni audiovisive realizzate direttamente da Eido Lab o cui l'azienda ha contribuito a vario titolo, dalla fondazione ad oggi; include inoltre materiali utilizzati nel corso di lavorazioni o conferiti all'archivio in forma episodica da contributori di varia natura. Il Fondo comprende:

  • Il repertorio cinematografico e video delle produzioni pugliesi contenente materiali realizzati da cineasti, videomaker e documentaristi pugliesi, nonché le realizzazioni di alcune società di produzione che hanno operato nella nostra regione in campo audiovisivo e multimediale.
  • L'archivio d'azienda Eido Lab contenente audiovisivi, supporti multimediali, manifesti, pubblicazioni pubblicitarie ed editoriali realizzate dall'azienda a partire dalla sua fondazione nel 1991.
  • L'archivio chirurgia videolaparoscopica del Prof. Vincenzo Disanto, contenente filmati medico-chirurgici che testimoniano l'introduzione e l'evoluzione delle tecniche chirurgiche videolaparoscopiche in Italia, dagli anni '90 fino alla chirurgia robotica. (vedi elenco)
  • L'archivio sonoro Radio di Puglia, contenente registrazioni, donate da conduttori e artisti, di programmi radiofonici realizzati per la sede regionale RAI e da emittenti private pugliesi.
  • L'archivio musicale Mincuzzi-Nicoletti, contenente spartiti originali dal 1895 agli anni '50 del secolo scorso, oltre a incisioni fonografiche su dischi 78, 33 e 45 giri risalenti al periodo 1930-1980.
  • L'archivio cinematografico Mincuzzi-Nicoletti, contenente circa 2000 opere cinematografiche dalle origini del cinema ai giorni nostri, tutte su DVD-Video o in formato digitale. (download titoli al 01/2011)
  • L' archivio delle risorse tecnico-didattiche dei paesi del Mediterraneo, attivato in collaborazione con l'associazione MoebiusTV del prof. Enrico Liano, che contiene materiali audiovisivi e multimediali realizzati o utilizzati per fini didattici da scuole e istituzioni dei paesi mediterranei.